4115 visitatori in 24 ore
 259 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Anna Piccirillo

Anna Piccirillo ov

"... Eppure non so scrivere poesie. Non conosco regole di metrica, di rima e di sintassi; però se la poesia nasce dall’anima col desiderio di trasformare in parole i sentimenti, le emozioni, i moti prorompenti del cuore, i miei semplici versi, con molta indulgenza potrete anche definirli poesie" ... (continua)


La sua poesia preferita:
Mia Forza e Mio Canto
Oh, indicibile intenso mistero! Vita.
Stupire di ineffabile magia, impenetrabile bellezza.
Tu, prorompente energia, eri in me soffocata.

Quante volte ti ho messo a tacere, mio cuore,
con un muro arginavo sensazioni impetuose.
Come narrare se al...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Ti rubero'
Ti ruberò un pensiero,
perché tu hai le parole
che io non so trovare
per cantare le bellezze della vita.

Ti ruberò le labbra,
perché tu hai il sorriso
che a me manca per illuminare
i momenti oscuri di ogni...  leggi...

Scintilla nel Buio (storia di Fede e di Amicizia)
Ti condurrò per mano lungo la notte oscura,
ti stringerò con forza e non ti perderai,
non ti abbandonerò, sarò guida sicura,
anche se non può un cieco guidare un altro cieco,
quel poco che io vedo, vedrò...  leggi...

Dei miei giovani inverni
Sospiro il freddo
che tramuta stille di pioggia
in cristalli di neve.

Poi, fiocco su fiocco, la candida coltre
attenua il frastuono assordante della vita.
Fuori di me.
All’intimo mi induce il suo silenzio.
Dentro di me
E come seme dormiente...  leggi...

Canto di Festa
Oh, potessi trovare parole mai dette
e note mai sentite potessi intonare
per cantarti, Signore, un canto nuovo!

Vorrei comporre celesti melodie
per dare a Te la lode e dirti grazie
di questo immenso dono dell’Amore.

Un’armonia di cembali e di...  leggi...

La prima stella della sera
Sei qui,
amica fedele
di solitari tramonti,
punto di fuga
in un fazzoletto di cielo
che sfuma il tenue azzurro
nel rosa dorato all'imbrunire.

Eccoti,
compagna silenziosa
di celesti nostalgie,
vivida rifulgi
al faticoso declinar del...  leggi...

Sahara
Orizzonte infinito,
oceano di polvere aurea,
presenza imperscrutabile.

Il nulla. Un nulla che è tutto.
Non ho bisogno di altro
per vivere nella verità.

Penetro con lo sguardo l'infinito.
Ti fisso negli occhi un istante.
Scendo...  leggi...

Anna Piccirillo ov

Anna Piccirillo ov
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Mia Forza e Mio Canto (12/04/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Tango (29/08/2013)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Luce nuova (15/04/2019)

Anna Piccirillo ov vi consiglia:
 Autunno (02/10/2013)
 Sahara (06/09/2013)
 Dei miei giovani inverni (26/01/2014)
 Montecassino (27/03/2014)
 I Silenzi tra Noi (10/08/2014)

La poesia più letta:
 
Ti rubero' (31/08/2013, 4591 letture)

Anna Piccirillo ov ha 6 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Anna Piccirillo ov!

Leggi i 41 commenti di Anna Piccirillo ov


Leggi i racconti di Anna Piccirillo ov

Le raccolte di poesie di Anna Piccirillo ov

Anna Piccirillo ov su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Anna Piccirillo ov
ti consiglia questi autori:
 Carlo Sommonte
Carmelo Salvaggio
 Patrizia Ensoli
Agnese Giallongo

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Anna Piccirillo ov? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Anna Piccirillo ov in rete:
Invia un messaggio privato a Anna Piccirillo ov.


Anna Piccirillo ov pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Le amanti

Matilde Serao è stata una scrittrice e giornalista italiana, protagonista del rinnovamento della letteratura e del (leggi...)
€ 0,99


Considerazione dell'autore
«...e la Storia si ripete e sembra non insegnarci nulla... Voglio riproporre questa poesia nel giorno in cui si commemora Edith Stein, Santa Teresa Benedetta della Croce, grande figura di donna, di filosofa e di santa... Voglio insistere nella speranza che il grido "Mai più l'orrore!" prima o poi sarà più forte dell'urlo di morte del male... Dedicata a tutti quelli che sono perseguitati a vario motivo, a tutti quelli che soffrono a causa della cattiveria umana...»
Inserita il 09/08/2014  

Anna Piccirillo ov

Come profumo d'incenso (Edith)

Spirituali
Le tue radici affondano nel popolo glorioso,
eletto dal Signore a sua eredità.
Come cedro del Libano crescesti rigogliosa,
fiera come i cipressi dell’Ermon,
forte come le palme di Engaddi,
degli ulivi di pianura avevi la maestà.

Tu, splendida rosa in Gerico,
eccelsa stirpe davidica, figlia di Sion,
di spezie rare emanavi la fragranza,
le doti non comuni spandevano l’olezzo
di ònice e storace,
di mirra e cinnamomo e balsamo soave.

Fondesti coi talenti la tenacia,
cercando di dar senso all’esistenza umana.
Dove abbondava lume di ragione,
sovrabbondò la luce della fede e rifulgesti come stella,
poiché cercando il Vero sapesti riconoscere
colui che è Verità e Vita e Via.

Comprendesti che l’Altro era il Dio vivo,
Jahweh della promessa fatta ai padri,
venuto nella carne a porre la sua tenda in mezzo a noi.
E te ne innamorasti senza scampo.

Ti lasciasti condurre nel deserto
e la sua voce calda al cuore tuo parlò.
La mano nella mano, ti guidò per la salita del Carmelo
e ad ogni passo cresceva la vostra intimità.
Più ti elevavi in alto e più toccavi profondità insondabili.

Sempre più su, fino alla cima del Calvario,
dove migliaia di figli di Israele già erano condotti in sacrificio.
E li sentivi tuoi, della tua carne,
finché Amore ti raccese il desiderio
di fonderti con Cristo sulla Croce.

Sophia, poi Grazia e infine Gloria,
così mutò il tuo nome, Teresa Benedetta.
Fu questo il tuo viaggio della vita:
partisti dalla sapienza umana,
passasti per la conoscenza,
e della scientia crucis facesti la tua unica speranza.
“Ave Crux, Spes Unica!”.

Coma una nuova Ester, la sposa del Grande Re,
intercedevi presso Dio, cercavi le parole silenziose
per riscattare il tuo popolo, l’eletto,
votato nuovamente allo sterminio,
per la follia omicida che insanguinava il mondo.

Ma la geenna che consumò il tuo corpo
non sapeva che un più vivido fuoco
già ti aveva consumato il cuore nell’amore
per lo Sposo che seguivi sul cammino della Croce,
come olocausto puro, per la redenzione dal dolore
che da millenni opprime la tua gente.

Auschwitz nuova Gerusalemme:
dall’infinito male al sommo bene.
La mano del carnefice fu ignara
di essere strumento della grazia
che in atto sacerdotale l’impresa scellerata trasformò.
Il gesto abominevole del folle
si tramutò in crudele liturgia.

Come prezioso incenso di preghiera
salisti verso il cielo da un camino
e a Dio, che in voi piangeva l’obbrobrio della storia,
insieme a te portasti quelle vite spezzate dall’orrore
di cui non si cancella la memoria.



Club Scrivere Anna Piccirillo ov 04/11/2013 14:29| 3| 2246


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Francesco Rossi
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«"L'Amore sarà per sempre la nostra eterna vita"... parole di Edith Stein, riportate sulla targa commemorativa nel campo di sterminio dii Auschwitz- Birkenau - Ebrea tedesca, filosofa professoressa e ricercatrice stimata, scrittrice, convertita al cristianesimo e monaca carmelitana, innamorata della Croce di Cristo è per me uno dei più fulgidi esempi di Donna straordinaria, femminista ante litteram perché totalmente padrona del suo destino, colta, anticonformista, coraggiosa e coerente fino alla morte. la Chiesa la venera come Santa e copatrona d'Europa con S. Caterina e S. Brigida»


 

I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Bella per completezza e riferimenti biblici, evangelici, storici...grande riferimento la figura di Edith Stein ed attraverso lei l'excursus ed il drammatico epilogo di uno dei più infamanti gesti dell'uomo. (Carmelo Salvaggio)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un bell'omaggio a Edith Stein che conobbe il turpe martirio subito dalla stirpe ebraica, perfettamente descritta nella nota e sublimata nei versi di questa lunga appassionata poesia»
francesca maria soriani (04/11/2013) Modifica questo commento

«Apprezzata molto questa lirica, perché sento molto la figura di Edith Stein di cui anch'io menziono, in una mia poesia, la grandezza cristiana e morale che è stata nel secolo XX. Oltre che martire è stata un grande teologo del 900 per la sua formazione filosofica alla scuola Husserliana e Scheleriana in cui il fondamento dell'uomo e del suo agire è sempre la persona umana. La sua teoria filosofica trova il giusto adempimento nella pratica cristiana che vede il martirio come espressione più vera e più alta... e quale martirio più grande dell'Olocausto...»
Andrea D’Alfonso (04/11/2013) Modifica questo commento

«Una poesia che permette al lettore di attingere conoscenza nella sfera della spiritualità. Esemplare come viene verseggiata non cadendo mai in prosa e data la lunghezza della composizione poetica un plauso a questa brava autrice.»
Club ScrivereFrancesco Rossi (04/11/2013) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it